L’Associazione Star Freedom Onlus svolge attività didattica e divulgativa nell’ambito astronomico e scientifico, avvalendosi di specialisti con esperienza ventennale nel settore e facendo uso degli strumenti più innovativi ed efficaci per avvicinare il pubblico al cielo stellato.

Il punto di forza di questa strumentazione è senza dubbio costituito dal grande planetario digitale itinerante Star Freedom con cupola di sei metri di diametro. Questo nuovo Planetario, unico nel suo genere, consente di esplorare i molteplici aspetti del cielo notturno coniugando il rigore scientifico con la spettacolarità e il forte coinvolgimento che solo una proiezione full-dome riesce a creare.

Gli altri strumenti che l’associazione che mette a disposizione del pubblico sono i telescopi ottici motorizzati e computerizzati adatti sia all’osservazione diurna del sole, che all’osservazione notturna dei corpi celesti. Tutti questi strumenti, dal grande planetario digitale, ai telescopi mobili, con la giusta guida da parte degli operatori, si adattano alle fasce di pubblico più diversificate: dai turisti, ai bambini, dai curiosi agli studenti più esigenti.

Gli spettacoli al planetario, con una durata media di 60 minuti, portano il pubblico comodamente e in ogni situazione meteorologica, alla scoperta delle stelle e delle costellazioni visibili. Il pubblico individuerà e ammirerà da vicino i pianeti più interessanti, scoprirà le meraviglie della Via Lattea, delle nebulose e delle lontane galassie. In aggiunta agli spettacoli al planetario, l’associazione mette a disposizione i suoi telescopi per scoprire, attraverso l’osservazione diretta, le meraviglie del cielo, di giorno attraverso l’osservazione del Sole, di notte del cielo stellato.



“Sotto i cieli del Parco” X edizione

Al via la X edizione della manifestazione “Sotto i cieli del Parco”.  Anche quest’anno l’Associazione Star Freedom Onlus si propone di celebrare, insieme all’Ente Parco Nazionale della Sila, la bellezza e l’unicità del cielo notturno silano. Uno degli eventi più attesi della Calabria. Scienza, ambiente, telescopi, condivisione, territorio, mitologia e tante stelle cadenti in una manifestazione fatta di più di 9 appuntamenti, 5 diverse località, 3 differenti province.  5 differenti località in cui metteremo a disposizione del pubblico i nostri telescopi per delle serate interamente dedicate al cielo.  A Lorica e a Villaggio Mancuso, inoltre, verrà montato un planetario all’interno del quale verrà simulato il cielo silano oltre alla proiezione di splendidi video di astronomia.

La partecipazione agli eventi è gratuita ed è offerta dall’Ente Parco Nazionale della Sila.

 

Cliccare qui per info, per le prenotazioni e per il programma dettagliato della manifestazione 

 

Notte bianca della Biodiverisità

Nell’ambito della manifestazione “Notte bianca della Biodiversità”, organizzata dal Raggruppamento Carabinieri Biodiversità – Reparto Biodiversità di Catanzaro, sarà installato, per la prima volta, nella località di Villaggio Mancuso presso il Centro Visita A. Garcea, il planetario itinerante Star Freedom. La presenza del planetario a Villaggio Mancuso (Taverna CZ) è stata resa possibile grazie alla sponsorizzazione della Camera di Commercio di Catanzaro e dell’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù.

 

 

Cliccare qui sotto, per il trailer di “Sotto i cieli del Parco” – X edizione 

 

 

Per ingrandire o scaricare la locandina cliccare sull’immagine sotto


Castelbuono (PA) 11 agosto 2018

La notte delle stelle cadenti all’Eremo di Liccia

Casa Silene

Tra la fine di luglio e il 20 agosto la Terra, nella sua orbita attorno al Sole, incrocia lo sciame meteorico delle Perseidi. Il risultato di quest’unione, quella fra l’atmosfera terrestre e le schegge della cometa Swift-Tuttle, genera l’impressionante pioggia infuocata che solca il cielo estivo. Le notti delle stelle cadenti appunto, che da millenni hanno eccitato la fantasia degli uomini e generato miti e leggende. Notti di magia e di speranza, notti cui affidare a una meteora i nostri più intimi desideri, notti da vivere in una cornice unica e in allegria.
La Cooperativa Silene, assieme all’Associazione Star Freedom, vi propone per sabato 11 Agosto, in uno dei giorni di maggiore intensità del fenomeno, di vivere la notte delle stelle cadenti nella suggestiva cornice dell’Eremo di Liccia – Casa Silene. Nel cuore del Parco delle Madonie, poco distante dall’abitato di Castelbuono, lontani dall’inquinamento luminoso e dal caos della civiltà potremo ammirare la volta stellata guidati da un esperto e con l’ausilio di telescopi professionali. Impareremo a riconoscere a occhio nudo le costellazioni più luminose, osserveremo da vicino la luna e i pianeti, scopriremo i segreti del nostro sistema planetario.
L’evento avrà inizio alle ore 19 circa del 11 agosto e, mentre ammireremo il sole che scivolerà sull’orizzonte per andare a violentare altre notti, offriremo una degustazione di prodotti tipici del territorio (sarà anche possibile acquistarli)

COME DOVE QUANDO
Sabato 11 Agosto Ore 19.00 presso Eremo di Liccia – Casa Silene, Castelbuono (PA)

https://goo.gl/maps/Nx1kKm7pKs52

Per informazioni e prenotazioni:
Calogero: tel. e whatsapp 3331526549; email: calogero@silenecoop.org

La quota di partecipazione, comprendente la degustazione, l’osservazione guidata da un esperto e con l’ausilio di strumentazione professionale, è di 22€ euro a persona. Per i ragazzi fino a 18 anni la quota è 10€. Per studenti 20€. I bambini fino a 9 anni sono nostri ospiti.
Per chi lo vorrà, con un contributo alle spese di 8 €, è possibile anche pernottare in tenda negli spazi esterni e l’indomani verrà offerta una piccola colazione

NB l’evento partirà al raggiungimento del numero minino di 25 partecipanti


La notte della Luna Rossa

Serata osservativa pubblica presso la nuova passeggiata a mare di Porto Palo di Menfi (AG)

In occasione dell’eclissi di Luna del secolo, l’Associazione Star Freedom Onlus e il Comune di Menfi offriranno la possibilità di osservare attraverso sofisticati telescopi e attraverso la proiezione su uno schermo, l’immagine del nostro satellite nel suo progressivo oscurarsi a causa dell’ombra stessa della nostra Terra. Il momento culminante sarà quando la Luna si tingerà di un colore rosso scuro, proprio durante la fase di totalità.
Oltre il fenomeno dell’eclissi verrà data la possibilità di osservare al telescopio anche tanti altri interessanti oggetti astronomici come Marte, Saturno, ecc.

La partecipazione all’evento è gratuita.


Luglio 2018:

Stiamo lavorando per la 10° edizione della manifestazione “Sotto i cieli del Parco”

Ormai al decennale della manifestazione “Sotto i cieli del Parco”, l’Associazione Star Freedom Onlus si propone anche quest’anno di celebrare, insieme all’Ente Parco Nazionale della Sila, la bellezza e l’unicità del cielo notturno silano. Dopo nove anni di impegno da parte dell’Ente Parco in questa manifestazione, il Parco Nazionale della Sila, agli occhi dei suoi visitatori, non è più solamente un habitat naturale unico al mondo, non è più solamente un’oasi geologica di fondamentale importanza, non è solo luogo di accoglienza, cultura e tipicità eno-gastronomiche. Sila è ormai diventato anche sinonimo di uno dei cieli più ricchi e suggestivi d’Europa, dove si custodisce una volta celeste ancora quasi del tutto incontaminata, scrigno di preziosi gioielli celesti che aspettano solo di essere scoperti e ammirati. Come in natura esistono i cosiddetti “bio-indicatori”, così il cielo notturno potrebbe essere considerato come una “spia” sulla salute dell’ambiente naturale nel suo complesso. Un ambiente naturale sano, infatti, si accompagna generalmente ad una buona qualità del cielo notturno.

L’attività di divulgazione e promozione dell’astronomia in Sila si è articolata in questi anni attorno al centro di Lorica e di Villaggio Mancuso e, nelle ultime edizioni, anche a Bocchigliero, Cotronei, Magisano e Celico. Negli abitanti e nei visitatori che hanno orbitato intorno a questi centri si sta cominciando a sedimentare proprio quell’idea “chiave” del parallelismo tra la tutela e la valorizzazione del cielo e quella della protezione e promozione dell’ambiente naturale. E’ il momento di consolidare questo stretto rapporto e non lasciare che si perda questa nuova coscienza collettiva che avanza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


“Sotto i cieli del Parco” 9° edizione

Cliccare sulla locandina sotto per info e per il programma dettagliato della manifestazione 


La millenaria cultura del Cielo

L’Associazione Star Freedom Onlus aprirà il proprio planetario al pubblico, nel padiglione Tre Navate dei Cantieri Culturali alla Zisa,

in via Paolo Gili n. 4 a Palermo

In occasione della VI edizione della manifestazione Settimana delle Culture, l’Associazione Star Freedom Onlus, attraverso il progetto “La millenaria cultura del Cielo” si propone all’amministrazione comunale di Palermo e all’Associazione Settimana delle Culture, come un’occasione per arricchire e diversificare i programmi che animano gli spazi culturali della nostra città.

Il planetario itinerante Star Freedom, il più grande del Sud Italia, da efficace strumento didattico, può trasformarsi, semplicemente adattando immagini e contenuti, in un’occasione per la scienza di diventare spettacolo e divertimento per tutti, un’attrazione sia per i turisti ma soprattutto per gli stessi abitanti della città.

Gli spettacoli al planetario sono realizzati grazie al nuovo proiettore digitale fish-eye a 180° con risoluzione WUXGA  (altissima risoluzione 1920×1200 pixels) superiore al Full HD, con funzione 3D colors, che permette un alto livello di spettacolarità grazie alla possibilità di proiezioni multimediali, con nuovi suggestivi effetti visivi e sonori.

Il progetto “La millenaria cultura del Cielo” si focalizza su due aspetti principali: il primo vede la presenza sul territorio del Planetario itinerante che simula il cielo visibile di notte.

Ritrovarsi al centro di una grande cupola, al buio, sotto un cielo scintillante di stelle e di pianeti, capaci di svelarsi e mostrarci i loro segreti nel modo più semplice che riusciamo ad immaginare: questo è un planetario. E questo è da anni ormai il modo migliore per avvicinare il pubblico all’astronomia, la scienza più affascinante, ma anche quella i cui concetti sono tra i più sfuggenti se veicolati dalla didattica tradizionale. Gli spettacoli al planetario, con una durata media di 60 minuti, portano il pubblico comodamente e in ogni situazione meteorologica, alla scoperta delle stelle e delle costellazioni visibili di notte. Una volta abbassatesi le luci all’interno della cupola, il pubblico si ritrova sotto l’azzurro del cielo diurno per imparare ad orientarsi di giorno e scoprire i movimenti apparenti che compie il sole. Quando la nostra stella scompare dietro l’orizzonte, un magnifico tramonto accompagna gli spettatori verso la notte e le migliaia di stelle scintillanti che appaiono. Il pubblico è guidato al riconoscimento del Grande e del Piccolo Carro, dei punti cardinali, delle costellazioni stagionali. Si raccontano i fondamenti della mitologia celeste e come individuare dei pianeti e le meraviglie della Via Lattea oltre alla possibilità data dai video fulldome di fare viaggi spettacolari tra i pianeti del Sistema Solare e le bellezze del cosmo: le possibilità sono praticamente infinite.  

Il secondo prevede l’utilizzazione di strumentazione ottica ovvero di telescopi con filtri ad hoc e di un telescopio solare con filtro Ha per scrutare il Sole in completa sicurezza, osservando i particolari di fotosfera e cromosfera.

La sessione di osservazione solare che si propone al pubblico avrà inizio con una spiegazione fatta dagli esperti dell’associazione Star Freedom, sulla natura e i movimenti apparenti del Sole. Si prosegue poi con un’osservazione guidata dal vivo con speciali occhiali schermati per poi continuare con l’osservazione al telescopio di uno strato dell’atmosfera solare chiamato fotosfera e che rivelerà le famose macchie solari. Infine verrà fatta l’osservazione con il telescopio solare Hα che, lasciandoci vedere l’emissione di luce vicina all’infrarosso prodotta dall’idrogeno, ci permetterà di osservare l’atmosfera più bassa del sole (cromosfera) con i relativi fenomeni della granulazione, delle spicole e delle protuberanze solari. Gli esperti dell’associazione accompagneranno con attente spiegazioni scientifiche gli intervenuti all’osservazione, spiegando e svelando le carattestiche principali della nostra stella.

Calendario spettacoli al planetario

Gli spettacoli al planetario itinerante Star Freedom avranno la durata di un’ora e si svolgeranno nei seguenti giorni e orari (è gradita la prenotazione agli spettacoli):

Venerdì 19 e Sabato 20 Maggio 2017

Orario degli spettacoli al planetario

16.30 – 17.30

17.45 – 18.45

19.00 – 20.00

20.30 – 21.30

21.45 – 22.45

Domenica 21 Maggio 2017

Orario degli spettacoli al planetario

10.00 – 11.00

11.10 – 12.10

12.20 – 13.20

Sessione di osservazione solare con i telescopi

15.45 – 16.50

Orario degli spettacoli al planetario

16.50 – 17.50

18.00 – 19.00

La partecipazione alla manifestazione prevede un contributo di 3,00€ a persona che permetterà di assistere ad uno spettacolo al planetario e di prender parte alla sessione di osservazione solare con i telescopi che si svolgerà come da calendario domenica 21 maggio di pomeriggio.


Il planetario itinerante Star Freedom

agli Open Day delle scuole

L’Associazione Star Freedom Onlus con il suo planetario itinerante sarà presente agli Open Day delle scuole.

Scuole che avranno così l’opportunità di arricchire la propria offerta formativa nel campo delle scienze e in particolare dell’astronomia.

Le attività proposte dall’associazione, in piena sintonia con le finalità espresse nel proprio statuto, mirano al contrasto del sempre più crescente analfabetismo scientifico ed in una logica di stimolo e coinvolgimento dei soggetti più svantaggiati, puntano all’abbattimento della dispersione scolastica.

L’iniziativa intende, in particolare, avvicinare i bambini ed i ragazzi ad un mondo, per alcuni aspetti, a loro sconosciuto e dare una svolta innovativa alle normali discipline scolastiche.

Il Planetario viene proposto allo scopo di suscitare la curiosità verso l’osservazione dei corpi celesti nell’ambito di un programma di recupero dell’analfabetismo scientifico.

Il planetario Star Freedom sarà presente agli Open Day organizzati dalle seguenti scuole:

 

 

Gli spettacoli al planetario hanno la durata di un’ora ed è gradita la prenotazione.


 

Programma 

Weekend delle Scienze

Un intero weekend dedicato alla scienza, ricco di attività pensate per gli adulti come per i più piccoli.
Planetario itinerante, laboratori e osservazioni astronomiche diurne e notturne. Tutte le attività sono gratuite.

Venerdì 11 NOV 2016

10.00 Presentazione percorsi
11.00 “Fratello Sole” Introduzione alla nostra stella
12.00 Osservazione solare in esterna
17.00 “Il mio Sistema Solare” Laboratorio scientifico per bambini dai 5 ai 12 anni
18.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
19.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom

Sabato 12 NOV 2016

11.00 “Luce” Exhibit ed esperimenti dedicati ai colori
11.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
12.00 Osservazione solare in esterna
12.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
17.00 “Costruiamo un Tellurio” Laboratorio scientifico per bambini dai 5 ai 12 anni
18.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
19.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom

Domenica 13 NOV 2016

11.00 “I pianeti del Sistema Solare”
11.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
12.00 Osservazione solare in esterna
12.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
17.00 “Sorella Luna” Laboratorio scientifico per bambini dai 5 ai 12 anni
18.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom
19.00 Spettacolo al Planetario Star Freedom

Venerdì, Sabato e Domenica, dalle 19.00 alle 21.00, osservazioni astronomiche in esterna di stelle e pianeti.


Sotto i Cieli del Parco 8° edizione – Comunicato stampa dell’Ente Parco Nazionale della Sila


DONAZIONI

  • Fare una donazione
  • Instruzioni
  • Per un donazione libera

    Fai il versamento sul conto corrente bancario intestato all’associazione presso la Banca Popolare Etica, filiale di Palermo.

    Conto corrente intestato a : Associazione Star Freedom Onlus

    IBAN: IT 21 J 05018 04600 000011268901

     

    Per il tuo 5X1000 all’Associazione Star Freedom Onlus

    Inserisci nell’apposito spazio dedicato nella tua dichiarazione dei redditi il seguente codice fiscale.

    C.F/P.IVA 05702310821


    Our Partners 

       

      LOGO-300x146

       

       

       

       

      BFI